‘Lagioia’ di ricredersi…

SHARE

In occasione della giornata conclusiva di LuccAutori sono stata chiamata ad intervenire sul libro di Nicola Lagioia. Sapendolo da tempo, ero andata ad ascoltarlo durante la festa de Il Fatto Quotidiano a La Versiliana e devo dire che non mi aveva fatto una grande impressione, mi sembrava un po’ distante, un po’ sulle sue e la sera tornando a casa ero scoraggiata. Poi ho iniziato a leggere La Ferocia e anche lì mi sono imbattuta in protagonisti tutt’altro che simpatici… Tante belle immagini cinematografiche tra quelle pagine, una trama complessa a tratti faticosa  almeno per me, romanzo tosto. Poi l’incontro, una stretta di mano, un sorriso aperto e un dibattito molto stimolante. Tante domande, tante curisità e le prime cose in comune che emergevano senza fatica. Poi una cena, racconti di animali, Carmelo Bene, l’Amleto di Laforgue, Gaber… ed il gioco è fatto. Risate, tante, una passeggiata per una Lucca bellissima e da adesso un bel ricordo da costudire con cura. Grazie Nicola!

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here